image_pdfimage_print

CORSO DI CARTONI ANIMATI

a cura di Scheila Morganti

 cartoni-schcartoons

ETÀ

5/10 anni.

DESCRIZIONE

Che cosa sono i cartoni animati? Scopriamolo insieme e facciamone uno inventando una storia, disegnando personaggi e scenografie, registrando le voci e osservando come tutto viene assemblato utilizzando il computer. Per farti un’idea, guarda i video già realizzati sul sito www.bimbolino.it, alla pagina “cartoon”.

PROGRAMMA

Lezione 1 – Spettacolo Presentazione: Cartoni animati, che cosa sono, da dove vengono, come sono arrivati fino a qui? Video proiezione didattico-interattiva che definisce la parola “cartone animato”, ne ripercorre la storia e ne spiega a grandi linee il funzionamento.

Lezione 2 – Storyboard: tutti insieme con carta e foglietti raccontiamo storie parliamo delle nostre idee: di cosa potrebbe trattare il nostro cartone animato? Scopriamolo insieme e definiamo lo storyboard che sta dietro ai progetti di video-animazione.

Lezioni 3 e 4 – Personaggi: carta, colori, forbici e colla, costruiamo i personaggi, le “anime” del nostro video, i caratteri principali e secondari, prepariamo il corpo nudo, senza viso, disegniamo a parte abiti ed emozioni da incollarci sopra e scopriamo come tutto si trasporta al computer e come si fa a cambiare colori, posture ed espressioni utilizzando appositi software.

Lezioni 5 e 6 – Scenografie: prepariamo le scenografie che ci servono da sfondo. Realizziamole disegnandole e fotografondole e vediamo come con l’uso del computer i personaggi vengano inseriti sugli sfondi preparati.

Lezione 7 – Suoni e voci: a quersto punto il nostro cartone sarà montato, mancano i suoni, registriamoli insieme e vediamo come si inseriscono in un video utilizzando i programmi di post-produzione.

Lezione 8 – TA TA TA TAAAAAAA : Videoproiezione del “prodotto finale”: il nostro cartone animato. A questo ultimo incontro sono invitati anche i genitori.

Scheila Morganti

Proprietaria dell’agenzia Sch! Studio, esperta di comunicazione grafica e video, ogni lunedì si dedica al social-micro-cartoon Bimbolino realizzandone un episodio. Da quattro anni propone laboratori sui cartoni animati rivolti ai bambini, un’esperienza destinata a farcomprendere (almeno un po’) il mondo della video-animazione, suscitando riflessioni critiche attraverso uno spettacolo didattico e interattivo, attraverso il dialogo e l’osservazione, e mettendo ai bambini le mani in pasta coinvolgendoli nella produzione di un “cartoon”.