Visita la pagina di Picciafuoco.

Il festival

Picciafoco vuole riportare la fiamma allegra e antica dei burattini in città, lasciare che grandi e piccoli vengano a vedere da vicino le teste di legno scolpite, sorprendersi per come si possa attualizzare un tipo di teatro così antico, di come i bambini ignari della storia dei burattini ne restino affascinati e interessati quanto o più che d’avanti l’ultima trovata tecnologica.

I burattini sono una parte fondamentale della storia del teatro italiano, apparsi nelle chiese, nelle piazze, nelle fiere più di cinque secoli fa, veicolo di storie, credenze, tradizioni culturali e letterarie, unione tra arte e artigianato, i burattini sono tra i principali esempi della creatività e genialità italiana.

Oggi i burattini sono quasi spariti sono chiamati erroneamente marionette, pupetti, è raro incontrarli nelle nostre piazze, nelle scuole, nei parchi, alle feste di paese.